Dolcetti al cocco

 Ieri il mio bimbo (il più grande) ha compiuto 3 anni, così ho pensato di fare una piccola festicciola; quindi x qualche giorno vi posterò quello che ho preparato……. partiamo da questi dolcetti al cocco, che dire non ne sono rimasti!

Ingredienti:

  • 250 gr di cocco grattugiato
  • 170 gr di zucchero
  • 2 uova

Montare molto bene le uova con lo zucchero fino a che non sono ben gonfie.

Aggiungere il cocco grattugiato e mescolare bene con un cucchiaio. Formare con le mani delle palline grandi come noci.

Infornare a 170° x 15-20 min fino a che la superficie non sia dorata.

087489a28ef75ce34769cdbb2e6f81cc.jpg

 

ef5a8a76757806d06f54b7105413b3ff.jpg
Dolcetti al coccoultima modifica: 2008-06-30T11:13:31+02:00da tortadirose
Reposta per primo quest’articolo

15 pensieri su “Dolcetti al cocco

  1. mi sa che li faro’ presto, questi dolcetti al cocco!

    voglio invece suggerirvi una ricetta estiva che adoro:
    una variante molto semplice ma gustosa all’insalata greca

    per 4 persone:
    2 cipolle rosse fresche (meglio se di Tropea)
    2 spicchio d’aglio
    una ventina di olive Kelemata – per i golosi si puo’ abbondare
    origano
    8 pomodori perini non troppo maturi, diciamo “arancioni”
    1 panetto di feta (quello che si trova al banco dei formaggi confezionati al supermercato, per intendersi)
    sale a piacere (considerando che la feta e le olive sono gia’ abbastanza salate, io non lo aggiungo)
    aceto (balsamico e rosso, vanno bene anche insieme)
    olio

    il trucco e’ mettere a macerare nell’insalatiera – con ampio anticipo, cioe’ anche 4-5 ore prima di pranzo/cena – la cipolla tagliata a listarelle sottili, in una mistura di aceto (q.b. a coprirla) e poco olio, cui aggiungere l’origano e l’aglio tagliato a metà, così chi non lo digerisce bene puo’ toglierlo prima di servire il piatto;

    i pomodori, la feta invece li aggiungo a tocchetti solo all’ultimo minuto insieme alle olive (intere), scolando un po’ di aceto dall’insalatiera e semmai aggiungendo un filo d’olio

    buon appetito!!!

  2. ciao,io inizilamente li facevo e venivano buonissimi,poi li ho rifatti dopo un bel pò e a quanto pare ho dimenticato la ricetta,infatti ho ricominciato a rifarli,ma fidandomi di una mia amica che mi ha consigliato di mettere ben quattro uova,mi venivano tutti mollacchi,credevo che fosse colpa di una mia dimenticanza nel montare le uova,però li ho rifatti per quattro volte ma niente sempre il solito risultato,per fortuna che ho trovato questo sito,credo che era ora dopo quattro volte di prova,domani riprovo speriamo bene,solo che io ho sempre messo solo l’albume dell’uovo,è lo stesso o bisogna mettere per forza tutto l’uovo compreso il tuorlo???grazie in anticipo per la risposta!!!!

Lascia un commento