Patate “fritte”

Ricetta tedesca presa dalla rivista Sale & Pepe di questo mese: sono veramente buone!!!

Ingredienti:

  • 600 gr di patate
  • 1 cipolla
  • 1 fetta da 100 gr di prosciutto affumicato
  • 40 gr di burro
  • 1/2 cucchiaino di paprica
  • sale e pepe

Lavare le patate, metterle in una pentola con acqua fredda e cuocerle per 30 min. dal momento dell’ebollizione. Scolarle e lasciarle raffreddare. Pelarle e tagliarle a fette di mezzo cm di spessore.

Sciogliere 10 gr di burro in un padellino, unire la cipolla tritata e il prosciutto a dadini e far soffriggere x 5-6- min.

Sciogliere il burro rimasto in una padella più capiente e fare dorare le patate da entrambi i lati. Condire con sale,pepe paprica e il mix di prosciutto e cipolla. Servire

419621690.JPG

 448513122.JPG

 

 

 

668724690.JPG

Patate “fritte”ultima modifica: 2008-10-10T08:46:00+02:00da tortadirose
Reposta per primo quest’articolo

4 pensieri su “Patate “fritte”

  1. Sai che l’ho notata anche io questa ricetta e mi sono ripromessa di provarla??
    Tu l’hai gia’ sperimentata quindi mo fido del tuo giudizio!! non mi resta che farla anche io.
    Ti aggiungo tra i miei preferiti e grazie della visita.

  2. @ Ciao CookingMama, hai ragione sono veramente buone, diciamo che con mio marito ce le siamo divorate…. buona domenica anche a te

    @ Ciao Manu, a me piacciono molto le patate e appena ho modo di provare nuove ricette mi butto a capofitto. Provale e fammi sapere! Ti ho aggiunto anch’io nella mia lista… A prestissimo

    @ Ciao Danea, a me la voglia me l’ha fatta venire la foto che c’era sul giornale e infatti sono passati si o no 3 giorni prima di farla. E’ un po’ calorica (fritte nel burro) ma una volta ogni tanto (cerco di convincermi!!!) non credo facciano male.
    Baci baci Sara

Lascia un commento