I sofficini

Ricetta de L’Araba Felice di cookaround…molto simili agli originali. Dato che mio marito, visto che non mangia formaggio, non li ha mai potuti assaggiare ora ho la possibilità di farli a casa….naturalmente x me con doppio formaggio!

Ingredienti:

  • 1 tazza di latte
  • 1 tazza di farina
  • una noce di burro
  • sale
  • 1 albume
  • pangrattato

In una pentola mettere a bollire il latte con il burro e il sale (abbastanza altrimenti non sanno di nulla).

Questa è stata la mia unità di misura:

IMG_0618.JPG

Appena bolle aggiungere la farina e mescolare vigorosamente. Togliere la pentola dal fuoco, il composto è durissimo ma bisogna schiacchiarlo bene con un cucchiaio di legno.

Lasciare il composto da parte x un po’ finchè sarà intiepidito, poi versarlo su una spianatoia dove con altra farina bisogna impastarlo fino ad ottenere un panetto omogeneo. Avvolgerlo nella pellicola trasparente, lasciarlo raffreddare completamente (NON METTERLO IN FRIGO!!!!).

IMG_0617.JPG

Appena il composto è freddo, stenderlo con il mattarello in uno spessore di circa 3 mm, tagliare tanti cerchi e farcirli. Io ho fatto un sugo con le melanzane e messo pezzi di mozzarella.

IMG_0619.JPG

Chiuderli molto bene, pressando i bordi con le dita, passarli nell’albume e infine nel pangrattato. Friggerli in olio caldo oppure come me nel piatto crisp del microonde (spennellarli con poco olio). Nel forno normale a 190°-200° dopo averli spennellati con poco olio. La prossima volta li provo fritti…

IMG_0621.JPG

IMG_0623.JPG

 

 

 

 

 

 

IMG_0626.JPG
IMG_0627.JPG

I sofficiniultima modifica: 2008-10-30T08:48:16+01:00da tortadirose
Reposta per primo quest’articolo

6 pensieri su “I sofficini

  1. Ciao, sai che a quest’ora vedendo le tue foto mi hai fatto venire l’acquolina in bocca.
    Mio marito è golosissimo di sofficini, ma visto il costo non glieli compro sempre.
    Ma con questa ricetta posso farlo felice quando vuole.!!
    Grazie.. ciao un abbraccio

  2. @ Ciao CoCò, sono passata nel tuo blog e li ho visti, praticamente è la stessa ricetta…anche tu hai delle buonissime ricette, complimenti!

    @ Cara Sabrina grazie tante! provali, rispetto a quelli comprati almeno sai quello che metti dentro e sicuramente sono più genuini.
    Un bacio Sara

Lascia un commento